un Crimine contro l'Umanità

Pubblicato il da ipharra.over-blog.it

Al volgere della seconda Guerra Mondiale, l’ordine /proclama del Generale francese, Alphonse Juin, concede al contingente marocchino, ben 50 ore di devastazione in terra Ciociara. Una memoria sopita, una volontà di rimozione di quello che, per molti, è e rimane “un Crimine contro l’Umanità” non ancora saldato.

So che molti sono lontani e che quindi non verranno, ma vi prego di partecipare anche solo virtualmente.........La Memoria, Monito dei Popoli al Mai più, merita che la coscienza civile tenga Vivo il Ricordo.

 

L'appuntamento è ad Atina (Fr)- Sala Consiliare di Palazzo Ducale

giovedì 9 giugno · 17.00

 

Annalisa D'Agostino

 

MANIFESTO-CONVEGNO-9-GIUGNO.jpg

Con tag giustizia

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post