UE: prodotti delle colonie ebraiche illegali nei Territori palestinesi occupati non sono israeliani

Pubblicato il da ipharra.over-blog.it

27 Febbraio 2010

La Corte europea di giustizia ha deliberato che i prodotti delle colonie ebraiche illegali (illegali secondo la legge internazionale in quanto costituiti su territori palestinesi strappati con la violenza) non possono essere considerati prodotti israeliani e non possono godere delle facilitazioni di accesso al mercato dell'UE concesse ai prodotti israeliani. 

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post