Stati Uniti: Ufficio Budget Congresso, guerra in Iraq è costata 709 miliardi di dollari

Pubblicato il da ipharra.over-blog.it

Il Congressional Budget Office(CBO) degli Stati Uniti ha dichiarato che la guerra in Iraq è costata 709 miliardi di dollari al paese.

 

Secondo il rapporto contenuto nel CBO Budget and Economic Outlook, la cifra comprenderebbe anche le spese diplomatiche e quelle per l’addestramento delle forze iraqene.

 

Più del 10% della somma è andata “persa”, dice il rapporto, perchè spesa per progetti incompleti o abbandonati.

                                        uncle-sam

Con tag USA

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post
N


A questa cifra dovrebbero aggiungersi quelle degli "alleati", ne deriva un esborso fantasmagorico per un'impresa del tutto improduttiva e...non ancora finita. Se, con un piccolo esercizio
mentale, si aggiunge la spesa globale per la guerra in Afghanistan, abbiamo la realtà della società dei lumi-consumistici.



Rispondi