SIAMO TUTTI PEDRO!

Pubblicato il da ipharra.over-blog.it

 

da:l reverentia-lusa

di Giovanni Bartolone

Pedro Varela si è volontariamente costituito ieri, domenica, alla prigione di Lledoners, intorno a mezzogiorno. Accompagnato da molti amici e clienti della Libreria Europa che recavano cartelli sul diritto alla libertà di espressione, diritto all'informazione e alla diffusione delle informazioni. Pedro Varela, prima di consegnare i suoi documenti al personale penitenziario ha rivolto alcune brevi parole a coloro che lo accompagnavano. 

 

Nella foto in basso Pedro Varela, con la  forza d’animo e le convinzioni morali che tutti gli riconosciamo, mentre saluta coloro che l’hanno accompagnato al carcere ingiusto e iniquo con la certezza che la ragione presto trionferà e sarà presto rilasciato.


Spetta a noi aiutarlo a raggiungere quest’obiettivo in difesa della libertà di tutti noi.
Possono essere prese alcune misure:
- Iscrizione sul blog Libertad Pedro Varela;
- Un sostegno continuo alla Libreria Europa;
- Il sostegno monetario per le spese legali per l'account: "La Caixa" 2100 - 3003 - 56-2109609958;
- Il sito "Reverentia" farà una cartolina che può essere inviata all'ambasciatore spagnolo a Londra o del governo della Catalogna.
Siamo tutti Pedro!

 

                                 securedownload-1.jpeg

 

 

 

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post