Scuole ebraiche-americane, è scandalo pedofilia

Pubblicato il da ipharra.over-blog.it

Da: Movimento contro la pedofilia 


Da ottobre scorso, ogni mese per sei mesi, sulla raccolta comunità di ebrei assidici residente a Borough Park, si è abbattuta una bufera di scandali a sfondo sessuale che ha visto sei uomini finire davanti al magistrato per abusi su minori in età da 7 a 15 anni.


 L'ultimo in ordine di tempo è il caso di Moshe Spitzer di 24 anni, finito davanti al giudice della Supreme Court di Brooklyn per sentirsi attribuire 153 capi d'imputazione per atti e abusi sessuali che si sarebbero ripetuti per diversi anni, prima che la vittima adolescente prendesse il coraggio a quattro mani per raccontare le vessazioni a cui veniva sottoposto. 

                                    17_gallery_25112005_21525.jpg
 

Con tag giustizia

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post