Romania: dimostrazioni e silenzio stampa del regime italyota

Pubblicato il da ipharra.over-blog.it

Le dimostrazioni popolari si sono allargate a Oradea e Craiova. In questo momento la tv romena mostra un corteo che sta marciando sul palazzo di Cotroceni (presidenziale) al grido "Dimissioni" e "via Basescu". Le forze dell'ordine non mostrano alcun interesse a bloccare la marcia. Tutto il centro di Bucarest è bloccato

In contemporanea nei sottotitoli la tv sta elencando i paesi europei declassati e lo speaker riporta la sorpresa per il declassamento dell'Austria.
Credo che neanche la gendarmeria sia molto propensa a bloccare le dimostrazioni: durante le dimostrazioni per il taglio delle pensioni si vedevano violenti diverbi fra la gendarmeria, posta a difesa del palazzo del governo, e molti poliziotti in divisa che appoggiavano i dimostranti.

La dimostrazione oramai sta dilagando per tutto il paese e i toni stanno salgono sempre di più.
pakhay090300021
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post