Per Robert Badinter la legge Gayssot è incostituzionale

Pubblicato il da ipharra.over-blog.it

Da:andreacarancini

Club-Acacia, abbiamo finalmente la trascrizione esatta delle parole dette da Robert Badinter, già ministro della Giustizia in Francia, quando è stato invitato da Nicolas Poincaré alla radio France Info, giovedì 14 Ottobre 2010, in occasione del “13° Rendez-vous de l’histoire” a Blois della domenica successiva, manifestazione presieduta dall’ex ministro della Giustizia.

Per Robert Badinter la legge Gayssot è incostituzionale

N. Poincaré: Solo una parola su una questione che mi interessa, e di cui forse non parlerà domenica a Blois, ma che mi interessa molto, è quando la legge cerca di fare la storia – penso alle leggi memoriali o alla legge Gayssot che punisce il revisionismo?

R. Badinter: È uno degli aspetti molto importanti dell’epoca recente. La mia posizione è molto chiara, molto chiara. Il Parlamento non deve DIRE la storia. Il Parlamento FA la storia, non deve dirla, non deve fissarla. Le leggi memoriali, che io definisco d’altronde delle leggi compassionevoli, che sono fatte per medicare delle ferite, per calmare dei dolori – e io comprendo tutto ciò perfettamente – ma non hanno il loro luogo nell’arsenale legislativo. La legge è una norma. La legge ha per funzione di regolamentare una società, di prevedere il suo avvenire. Essa non deve prendere posizione in una questione storica o semplicemente affermare un fatto storico anche se indiscutibile. Aggiungo, bisogna tenerlo presente: la Costituzione non lo permette. Io lo dico chiaramente, essa non lo permette.
La legge, in Francia, non è come in Inghilterra, il Parlamento non può dire tutto. Il Parlamento ha una competenza di attribuzione, e niente permette, riguardo alla Costituzione, al legislatore di erigersi a tribunale della storia. Niente.
Di conseguenza, comprendo molto bene le passioni e il desiderio degli eletti di medicare le ferite e di fare delle leggi compassionevoli: questa non è la finalità del Parlamento e costituzionalmente è fuori della competenza del Parlamento.
FINE

Fatelo sapere a quei minus habentes dei presidenti italiani della Camera e del Senato.

                                                gayssot-sol-3.jpg

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post