Obama sta messo molto male

Pubblicato il da ipharra.over-blog.it

di Orazio Fergnani

Da: albamediterranea1/news

Obama sta messo molto male, su tutti i fronti e campi di battaglia, quella politica, e quella reale.

 

Comunque agisca ha uno o più “fianchi” scoperti, per cui il suo staff addetto alle comunicazioni e alle relazioni interne ed internazionali ha pensato bene di fare dei depistagli delle manovre diversive, e ha fatto quello che in termini neurolinguistici si chiama un “transfert”….. cioè una posposizione, un trasferimento logico, semantico, comunicazionale.

 

Ha in un colpo sradicato tutti i preconcetti ormai consolidati ed incancreniti contro di lui è si è in pratica fatta una verginità psicologica nei confronti degli osservatori che lo vedono ora sotto nuova luce ….in quanto l’uccisore dell’uomo nero (si fa per dire 2 volte) appropriandosi e trasformando ll’energia psicologica negativa dell’altro ….

 

Resuscitando il fantasma di Osama BIn Laden (già ufficialmente morto nel 2006) e facendolo (definitivamente?) morire ASSUNTO IN CIELO (o in mare, poco importa), in quanto il corpo è momentaneamente indisponibile ed introvabile…. I nostri cari “comunicatori dello staff Obama hanno fatto un’operazione dagli aspetti antitetici, e conflittuali tra di loro che più non si potrebbe…

 

Questa considerazione però è opinabile e dipende dal livello di capacità discernitiva del cervello che riceve questa bomba metacomunicazionale…

 

Abramo Lincoln disse  : Potete ingannare tutti per qualche tempo, o alcuni per tutto il tempo, ma non potete ingannare tutti tutto il tempo.

 

Lui l’aveva capito, ma non sapeva perché ….. poi arrivarono Milton Ericson , Bandler e Grinder e scoprirono l’arcano …. Cioè scoprirono come funziona il cervello e la comunicazione

 

In pratica e in estrema sintesi una notizia, un dato, un’informazione viene consapevolmente (incoscientemente è tutt’altra cosa) acquisita dal cervello SEMPRE per buona…. A seconda del livello culturale e psicologico dell’individuo che recepisce l’informazione/dato/notizia il cervello (in particolare la parte inconscia) mette a confronto i dati di cui già dispone e facendo la verifica emergono i dati e i punti conflittuali se eventualmente ve ne sono.

 

E’ chiaro che più si avrà una mente piena di altri dati/nozioni da confrontare e più le conflittualità appariranno rapidamente e violentemente…. Non avendo altri dati (una mente idiota) non emergerà nessun conflitto…

 

Ora senza voler essere particolarmente pessimisti, disfattisti e cinici… purtroppo la gran “massa” della gente è composta da nullità assolute …. I pecoroni, il popolo bue, che non ha idee proprie né può sperare mai di farsele per limiti intrinseci oggettivi (e spesso ne è anche consapevole) ….Ora questi componenti la massa, come detto sono la maggioranza e disgraziatamente sono anche quelli che determinano la cosiddetta opinione dell’uomo della strada… e peggio ancora la cosiddetta “pubblica opinione” . Quale cazzo di opinione se costoro praticamente non hanno neppure idea di avere delle idee…..

 

Ma la società attuale dominata della classe dominante occulta questo vuole…. Non apparire palesemente, ….. far invece apparire che le decisioni sono prese dalla maggioranza degli idioti… ed invece controllare ferocemente le opinioni di questa massa informe ed inqualificabile di coglioni assoluti..

 

Poi c’è anche una misera e sparuta minoranza di persone che hanno il cervello accesso in posizione “on” e che hanno una scheda madre funzionate ed un hard disk che contiene un bel po’ di dati…. Laondepercui volenti o nolenti alla fine il computer (l’inconscio) sputa il dato definitivo “INCOMPATIBILE” e allora ci allertiamo azioniamo la parte consapevole del cervello e andiamo ad esaminare nel dettaglio, andiamo ad estrapolare altre informazioni, le verifichiamo, sovrapponiamo, seguiamo un percorso logico…. E se tutto questo non ci soddisfa incominciamo a sbraitare e ad ululare alla luna svegliando gli altri cani che dormono.

 

Dopo di che scaturisce una gran cagnara e tutti quanti, ….anche quelli che fino ad allora non si erano accorti di nulla e non ci avevano capito un tubo si aggregano al mucchio selvaggio e fanno i “peggio” sfaceli, sempre nella più perfetta ignoranza…. Sia delle cause che delle finalità…….

 

Questo ha messo in moto lo “staff” di Obama  Bin Laden.

GIORNALISTI

 


Con tag INTOX

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post