Le ologharchie al potere, di qualsiasi parte del mondo, sempre pronte alla repressione delle istanze popolari

Pubblicato il da ipharra.over-blog.it

Da: ANSA

Tunisia: poliziotti in piazza

 Il centro di Tunisi al momento e' completamente bloccato da una grande manifestazione cui partecipano poliziotti, vigili del fuoco, protezione civile ed anche membri della guardia nazionale. Lo ha constatato l'ANSA.

'La polizia e' al fianco del popolo' e' uno degli slogan urlati dai manifestanti. Lungo Avenue Bourghiba sfila anche un camion dei pompieri con a bordo decine di manifestanti. Al suo passaggio la gente applaude e si unisce ai cori.

 

 

Albania:Berisha, non cederemo a violenza

- 'Chiunque cerchera' di occupare le istituzioni con la violenza avra' la risposta che merita', dice il premier albanese Berisha accusando l'opposizione di aver impiegato nella manifestazione di ieri 'criminali, banditi e mercenari'. 'Il governo ha condannato a morte i manifestanti' come e' successo ieri, ma 'l'opposizione resistera', replica il capo dell'opposizione Edi Rama. La polizia annuncia: sono 113 le persone arrestate dopo i violenti scontri nella capitale albanese (3 morti e 60 feriti).

L'oligarchia al potere " condanna a morte i manifestanti" ma non riuscirà a contenere la protesta

 

Algeria: APS, 8 feriti in manifestazione

 ALGERI, 22 GEN - Secondo l'agenzia ufficiale APS, 7 poliziotti e un deputato del Raggruppamento per la cultura e la democrazia (RCD), sono rimasti feriti durante la manifestazione ancora in corso davanti alla sede del partito d'opposizione ad Algeri. Due agenti di polizia sono in gravi condizioni, riferisce la stessa fonte precisando che la marcia, non autorizzata dalla prefettura, si e' trasformata in un sit in.

 

Algeria: marcia opposizione, tafferugli e arresti

ALGERI - Primi tafferugli ed arresti ad Algeri al corteo indetto dall'opposizione. La polizia ha circondato i circa 200-300 manifestanti che quando cercano di marciare vengono bloccati dalle forze anti sommossa che stanno compiendo i primi arresti.

Due persone sono rimaste ferite nei tafferugli tra polizia e dimostranti nel centro di Algeri. Lo ha constatato l'ANSA. Un dimostrante ha ricevuto un colpo di bastone in faccia ed é stato visto sanguinare e un poliziotto è stato portato via perché ferito. C'é stato anche qualche arresto, tra cui quello di un deputato del partito di opposizione Rdc, Arezki Aidel.

                                   3345c2e8a2c72641f4a4703cd08310cc.jpg


Con tag INTOX

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post