L'Egitto autorizza il passaggio da Suez delle navi iraniane

Pubblicato il da ipharra.over-blog.it

IL CAIRO - L'Egitto ha dato il via libera al passaggio di due navi da guerra iraniane attraverso il canale di Suez.

Lo ha detto oggi una fonte della sicurezza respingendo in un certo senso la "preoccupazione" espressa dal Ministero degli Esteri israeliano secondo cui la richiesta iraniana sarebbe un "un gesto provocatorio".

Anche il ministro della Guerra di Tel Aviv,  Ehud Barak, ha etichettato l'azione iraniana come "ostile" e ha detto che Israele segue con l'attenzione la situazione. "L'Egitto ha dato il via libera al passaggio di due navi iraniane attraverso il Canale di Suez", ha detto la fonte citata dalla PressTv.

Le due navi militari iraniane che si trovano nel Mar Rosso hanno richiesto all'Autorità del Canale di Suez l'autorizzazione per transitare verso il Mediterraneo. La Repubblica islamica aveva precisato che le navi non portano armi o materiali nucleari e chimiche.

Una fonte dell'esercito egiziano aveva detto in precedenza che il ministero della Difesa stava valutando la richiesta da parte dell'Iran in merito al passaggio delle navi attraverso l'idrovia strategico.

La nave Alvand è una fregata leggera armata con siluri e missili antinave mentre la Kharg è una nave supporto e rifornimento di 33 mila tonnellate, con a bordo 250 uomini e in grado di ospitare tre elicotteri. Le loro destinazioni sono i porti siriani sul Mediterraneo - sul litorale fra Tartus e Latakia - per condurre ‘esercitazioni nella raccolta di intelligence’ per un periodo di 12 mesi assieme alla Marina di Damasco.

77163cd8c7d38e35d6b7a9c5268baf7c_L.jpg

Con tag Paesi Arabi

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post