L'ECOTOPLASMA DI BIN LADEN

Pubblicato il da ipharra.over-blog.it

Di: MAURIZIO

Escludiamo la variante Pakistana e gli americani creduloni. In questi fatti le cose non possono che essere all'inverso dati i rapporti di forza e la relativa subordinazione.
Se si è liquidato il cadavere del presunto bin Laden è inequivocabile: non era lui! La spiegazione che si è distrutto il cadavere di bin Laden perchè nessun paese si sarebbe preso il rischio di prendere la salma è ridicola. In ogni caso, logica e convenienza voleva che la portassero in america per esibirla al mondo, tanto gli americani che lo avrebbero ucciso più responsabilità di così. Se questo non è stato fatto è ovvio che quel cadavere non era di bin Laden (cazzate indimostrabili sul DNA e testimonianze varie, non contano un cazzo).
E' stata una operazione di concerto tra servizi segreti e sviluppata poi dai mass media. Siamo a livello dei film di Spielberg. Ci considerano tutti dei beoti.
Questa operazione ha portato una serie di frutti inequivocabili, l'ordine non conta, tra cui i principali:
1. si è rilanciata la favoletta delle Torri gemelle a cui oramai non ci credeva  più  nessuno neppure la maggioranza degli americani. E comunque la pratica bin Laden prima o poi andava chiusa. E non è poco.
2. si è dato, in un particolare momento delicato, cruento e di rimaneggiamento per tutto il medio oriente, una dimostrazione di forza, e come sempre nella storia, gli indecisi andranno dietro al più forte (gli occidentali)
3. si è già provveduto al futuro, dove il terrorismo islamico deve ancora perdurare nelle menti terrorizzate dei popoli. Già si afferma infatti che ci saranno le vendette dei fondamentalisti. Morto un bin Laden se ne fa un altro: se non ci fosse andrebbero inventati: infatti.
  
Di una cosa possiamo essere certi: queste messe in scena clamorose e pacchiane possono reggere e divulgarsi a viva forza solo perchè tutti i mass media mondiali sono controllati dal mondialismo. Ma ancor più sono in qualche modo filtrati, attenuati e controllate le classi dirigenti delle altre Nazioni, che infatti, guarda caso tacciono.
Come già avvenne con l'11 settembre, dove sarebbe bastato che una Russia avesse denunciato la messa in scena di quegli attentati, per far crollare tutto il castello di carte costruito dagli Usa, così è oggi.
Chiedetevi:  perchè una Cina, una Russia, ecc., preferiscono defilarsi?
Perchè in qualche modo sono "dentro" il modello di vita e gli organismi occidentali e quindi certe massonerie mondialiste riescono a controllarne le  classi dirigenti.
A chi crede ancora che sarà possibile un ribaltamento mondiale basti questo:
Bob Dilan, recatosi in Cina, ha tenuto i suoi demenziali concerti osannato da folle oceaniche.  Questo è il modello di vita occidentale a cui aspirano anche i cinesi! 
Con buona pace della geopolitica!!
227214 213315995354146 133216923364054 778355 5902761 n
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post