Iran/G15, Ahmadinejad: il capitalismo ha fallito completamente

Pubblicato il da ipharra.over-blog.it

 

TEHERAN – Al Vertice del G15, svoltosi a Teheran, il Presidente iraniano ha criticato le potenze capitaliste per aver causato la crisi economica a livello internazionale adottando una politica basata su "inganno, materialismo e monopolio".

"Tale strategia oltre ad aver causato la caduta dell’attuale ordine economico globale, ha inflitto a tutto il mondo come onseguenza, la perdita di miliardi di dollari. La povertà e la crisi alimentare si sono diffuse nei paesi più poveri", ha detto Mahmoud Ahmadinejad. "Il danno non ha risparmiato neanche i paesi in via di sviluppo.

La dipendenza dell'economia mondiale dai principi del capitalismo-liberale dimostra che questo sistema di pensiero economico-politico ha perso la sua funzionalità", ha aggiunto. IL Gruppo dei 15 è formato da paesi in via di sviluppo, dell’Asia, dell’Africa e Dell’America latina.

Nel corso del 14esimo vertice del G15 si è parlato di una serie di questioni, tra cui la crisi finanziaria globale, l’energia, la sicurezza e l’ambiente.

                                  240.jpg

 

Commenta il post

Antonio Pocobello 05/18/2010 16:52



80 anni fa c'eragià chi aveva capito tutto.


Il discorso dello stato corporativo.


 


http://pocobello.blogspot.com/search/label/Fascismo%20-%20IL%20DISCORSO%20DELLO%20STATO%20CORPORATIVO