Incidente nucleare a Fort Calhoun. Barack Obama ha vietato la divulgazione di notizie

Pubblicato il da ipharra.over-blog.it

Un rapporto dell’Agenzia federale russa per l’energia atomica (FAAE) redatto sulla base di informazioni dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica (AIEA) afferma che l’amministrazione Obama ha ordinato un black-out “totale e completo” sulla divulgazione di notizie riguardo all’incidente presso la centrale nucleare di Fort Calhoun, nello Stato del Nebraska.

 La centrale è sommersa dalle acque del fiume Missouri da quasi due settimane e un incendio ha messo fuori uso il sistema di raffreddamento del combustibile nucleare.

L’emergenza ha raggiunto il livello 4 sulla scala INES, la scala internazionale degli eventi nucleari e radiologici che conta 7 livelli. Il governo ha anche decretato il divieto di sorvolo sulla zona, per tenere lontano curiosi e giornalisti. La Federal Aviation Agency è stata incaricata di vegliare al rispetto della no fly zone.


Situata a circa 20 minuti da centro di Omaha, la più grande città del Nebraska, la centrale nucleare di Fort Calhoun è attiva dal 1973. Nel suo sito, la Omaha Public Power District, l’azienda responsabile del controllo e della manutenzione dell’impianto, ha smentito la situazione di emergenza e ha confermato che il sistema di raffreddamento del combustibile nucleare non è stato danneggiato.

1931ba354c9d9fa727609cff421a5b49_L.jpg

Con tag decrescita

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post