Strage di Brescia: tutti assolti i cinque imputati

Pubblicato il da ipharra.over-blog.it

I giudici della Corte d’assise di Brescia hanno assolto i cinque imputati al termine del processo per la strage di piazza della Loggia del 28 maggio 1974 (8 morti e oltre 100 feriti). L’assoluzione è intervenuta in base all’articolo 530 comma 2 assimilabile alla vecchia insufficienza di prove. Revocata la misura cautelare nei confronti dell’ex ordinovista Delfo Zorzi che vive in Giappone.

"Sto passando un bellissimo momento, spero sia la fine di tutto" ha invece detto Carlo Maria Maggi dopo la notizia dell’assoluzione. "Ero assolutamente innocente per Piazza Fontana, sono assolutamente innocente per Brescia, ma da quasi 30 anni sono perseguitato. Spero davvero che adesso sia tutto finito".

"Malgrado tutte le vicissitudini e le sofferenze passate non avevo perso fiducia nella giustizia con la G maiuscola»: è il commento che Delfo Zorzi riserva alla notizia della propria assoluzione. "Chi conosce bene questo processo non potrà meravigliarsi troppo della sentenza: tutte le perizie, inclusa perfino quella della parte civile, erano contro le tesi dei pm".

 

                                     carlo_maggi--190x130.jpg

Con tag giustizia

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post
N


E chi risarcisce 26 anni di calunnie, di oltraggi, di esilio...di lacrime e famiglie distrutte? 



Rispondi