Bulent Arinc, vicepremier della Turchia: ''l'attacco israeliano alle navi e' stato effettuato in acque internazionali. Quindi e' sicuramente un reato''.

Pubblicato il da ipharra.over-blog.it

È salito a 20 il numero dei morti dell’assalto israeliano alle nave di attivisti pro-palestinesi diretti a Gaza.


Ci sono anche alcuni italiani, almeno cinque, fra gli attivisti della flottiglia colpita dalle forze israeliane.


La Turchia ha convocato l'ambasciatore israeliano ad Ankara. La convocazione urgente al ministero degli Esteri è la diretta conseguenza dell'assalto militare da parte di un commando di Tsahal al convoglio umanitario in rotta verso Gaza, a cui partecipava anche una nave turca.

 

Un'operazione fuori delle acque territoriali a danno di navi

battenti bandiere di Stati indipendenti

 E' UN REATO, UN ATTO DI  PIRATERIA

DOVE SONO E COSA DICONO I COMPLICI DEI PIRATI

( FRATTINI, FINI, FIAMMA NIRENSTEIN, ALEMANNO, ECT)

                                                    27755 128058940553400 100000478846268 271614 6731831 n

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post