Black blok o Goldsmith blok ?

Pubblicato il da ipharra.over-blog.it

Fra gli animatori, finanziatori e promotori delle manifestazione “antagoniste”, si scopre un altro miliardario: Theodore Goldsmith, detto “Teddy”. È il fratello minore del defunto Sir James Goldsmith, cugino dei Rotschild: anglo-francese, speculatore in materie prime, era uno dei dodici uomini più ricchi del pianeta, e si atteggiava a “barone rosso”, filocomunista.


Il fratello Teddy Goldsmith è stato sempre un ecologista estremo.

Ha fondato “Ecoropa”, un club di ricchissimi signori che si battono per trasformare la politica agricola della Ue in una “agricoltura organica”.



Quando nel luglio 2001 a Genova scoppiavano gli “spontanei” scontri contro il governo Berlusconi, Teddy Goldsmith era in Italia, e seguiva gli eventi dalla sua sfarzosa villa presso Siena.


Il figlio di Teddy Goldsmith, Zac, dirige The Ecologist, ed è anche il leader del gruppo anarchico britannico-americano “Reclaim the Street” (Riprendiamoci la strada”), non privo di collegamenti con i gruppi più discutibili: dai Black Blok alle Farc (la formazione paramilitare comunista della Colombia, riciclatasi nel narcotraffico) e le Ezln, il cosiddetto “esercito” del sub-comandante Marcos, grande amico di Bertinotti.

holo_image5.jpg

Con tag Italia

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post