Bisognava rendergli omaggio

Pubblicato il da ipharra.over-blog.it

 

DA ADNKRONOS  

 

Trascorso il 65° anniversario della Liberazione, non vi è stato nessuno, nel panorama politico e istituzionale, ad aver avuto il coraggio politico e l'onestà intellettuale di compiere un gesto simbolico e importante volto a restituire agli italiani la verità della loro storia: recarsi a piazzale Loreto per un atto di cancellazione dell'atroce oltraggio inflitto al cadavere di Benito Mussolini''.

Lo afferma Stefania Craxi, parlamentare del Pdl e sottosegretario agli Esteri. ''Potrebbe apparire una provocazione - continua Craxi - eppure piazzale Loreto era e resta, con tutti i suoi significati, il simbolo incancellabile di un'epoca e del suo sanguinoso epilogo, teatro non di una ma di due tragedie dolorose e terribili".


''La storia non può in nessun caso essere tagliata in comparti separati tra loro: ecco il motivo per cui sarebbe stato opportuno chiudere con un gesto spettacolare, recarsi a piazzale Loreto. La sola cosa invece che non si può fare è voltare le spalle alla storia, per tragica e complessa che sia, ignorarla, nasconderla, cancellarla. E' il modo peggiore - conclude Stefania Craxi - di comportarsi anche per chi voglia camminare con la testa tutta ormai rivolta in avanti''.


Durissima la replica del Pdci. "Solo a un rappresentante di un siffatto governo può venire in mente una cosa simile - ha dichiarato Pino Sgo(r)bio, dell'ufficio politico del Pdci-Federazione della sinistra - La storia non si tira per la giacca per tornaconti di convenienza. Con la storia e il revisionismo non si scherza e chi lo fa si assume responsabilità, soprattutto nei confronti delle future generazioni, che fanno il paio con le atrocità compiute da quel regime fascista che ora qualcuno vorrebbe riabilitare per ignobili pacificazioni. L'unica vera pacificazione fu quella offerta da Togliatti con l'amnistia".

                                      stefaniacraxi2810.jpg

 

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post