BASTA CON LE “PUTTANE”

Pubblicato il da ipharra.over-blog.it

Di: Claudio Marconi

Se fossi deputato presenterei una proposta di legge con un solo articolo: “ Berlusconi è innocente sempre e comunque”.

Così si finerebbe, una volta per tutte, di parlare dei suoi “ harem”, delle inchieste giudiziarie e di tutto il resto che interessa poco o niente ai cittadini.

Berlusconi  si deve combattere sul piano politico,facendo esplodere le innumerevoli contraddizioni del suo governo e, nello stesso tempo, far capire che le finte opposizioni dal PD all’IDV sono l’altra faccia della stessa medaglia liberista.

Iniziamo a chiedergli cosa ha fatto per la disoccupazione,per il precariato,per il debito pubblico. Iniziamo a chiedergli perché si piega ad una politica, che ha tentato di imporre Marchionne, delle delocalizzazioni approvate da lui, da membri autorevoli del suo governo e da una larga parte delle “presunte” opposizioni.

Iniziamo a chiedergli del disagio giovanile, del perché i giovani debbano continuare ad essere disoccupati o sottoccupati, e non hanno nessuna possibilità di crearsi una vita, una famiglia.

Iniziamo a chiedergli perché i nostri militari debbono continuare a morire in Afganistan, o in altri teatri di  guerra, per le guerre dell’oppio, delle pipelines, in una parola dei padroni.

Iniziamo a chiedergli quali provvedimenti intende mettere in atto per contrastare la crisi economica che colpisce sempre di più, e sempre più duramente,la povera gente.

Iniziamo a chiedergli che fine sta facendo la scuola pubblica, comprese le università.

Iniziamo a chiedergli quando sarà finita l’era dei precari, dei lavori a tempo, della precarietà.

Iniziamo a chiedergli quali provvedimenti ha preso per aiutare le famiglie, sempre più in difficoltà.

Iniziamo a chiedergli quando i neonati non dovranno più morire di freddo, come a Bologna.

Iniziamo a chiedergli quale è la politica industriale,agricola e turistica che intende proporre per sviluppare il nostro paese.

Iniziamo a chiedergli quando diventeremo, finalmente, una nazione civile memori di essere stati i portatori di civiltà nel mondo.

Ma, per favore, basta con le puttane.

 

                           berlusconi.jpg

Con tag Italia

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post